0958 997230     info@spedireadesso.com

- Categoria: Come fare a... -
Come risparmiare sui costi di spedizione

Il mondo delle spedizioni è un ambiente ampio e assai variegato. Grazie alla logistica tutti noi abbiamo la possibilità di mandare o farci arrivare merci di ogni genere da una parte del mondo all’altra. Questo vantaggio dell’era moderna, però, ha un prezzo, il quale non sempre concorda con la nostra disponibilità economica. Tuttavia esiste un modo per ridurre le spese e noi di SpedireAdesso.com ve lo mostreremo.
In quest’articolo vi illustreremo come risparmiare sui costi di spedizione, così da permettervi di spedire riducendo al minimo le spese.


Quando si parla dei costi di una spedizione il primo pensiero che viene in mente è la cifra richiesta dal corriere espresso. Ma in realtà una spedizione comporta anche altre spese che dipendono principalmente da quello che si deve spedire. L’imballaggio di una spedizione, ad esempio, può rappresentare una spesa non  trascurabile se si decide di spedire oggetti delicati. Noi possiamo aiutarti a risparmiare sui costi di spedizione suggerendoti alcuni consigli pratici che ti permetteranno di ridurre le spese eliminando quelle superflue. Ovviamente bisogna sempre stare attenti che ciò che ricicliamo sia comunque all’altezza delle necessità.
Partendo dal presupposto che i materiali per imballaggio in linea di massima non sono molto cari, i nostri consigli ti permetteranno comunque di ridurre ulteriormente le spese.   


Per risparmiare sui costi di spedizione la parola d’ordine è: riciclare. Scatole di cartone, pluriball, polistirolo e tanti altri materiali d’imballaggio possono essere riciclati evitando quindi ulteriori spese d’acquisto. In questo modo non solo ridurrai le spese, ma aiuterai l’ambiente. Ma occhio al riciclo: come anticipato prima, per compiere tutto nel modo corretto devi stare attento a ciò che decidi di riutilizzare.

Riciclare scatole di cartone

Il primo oggetto che può essere riciclato è la scatola di cartone. Fortunatamente le scatole sono facilmente reperibili. Basta chiedere al supermercato o in qualche. Oppure se hai recentemente fatto un acquisto di un qualche elettrodomestico, per esempio, potresti utilizzare la scatola invece di gettarla. Bada bene, però, a scegliere una scatola attinente alle tue esigenze. Qualunque cosa tu debba spedire, è sempre necessario riciclare una scatola che sia ben resistente e in ottime condizioni. Se devi spedire oggetti delicati oppure realizzare un pacco pesante l’attenzione va riposta maggiormente sulla resistenza. In questo caso ti servirà una scatola a doppia onda e in condizioni perfette. Per un pacco di 30 – 50 kg, ad esempio, non riciclare una scatola che in precedenza conteneva merce leggera come tovaglioli di carta. Opta invece per scatole la cui precedente funzione era quella di fare da involucro a merci più pesanti come, per esempio, i fusti dei detersivi o un microonde. Inoltre, ricordati di eliminare o nascondere eventuali etichette già presenti sulla scatola per evitare di far confondere il corriere.

Riciclare polistirolo e pluriball

Anche il polistirolo e il pluriball possono essere riciclati. Questi materiali devono essere utilizzati soprattutto se si deve spedire olio di oliva, spedire attrezzature sportive, spedire strumenti musicalispedire alimenti, spedire quadri, spedire macchinari elettronici e tutti quegli oggetti delicati per cui è richiesto un imballaggio idoneo che rispetti le regole dei corrieri. Anche in questo caso puoi reperire polistirolo e pluriball riciclato nei supermercati, negozi di vario genere o direttamente dagli imballaggi trovati nella scatola del tuo acquisto recente. Se vuoi riciclare i fogli di polistirolo, fai attenzione alla tipologia. I fogli sottili, nella maggior parte dei casi, servono a ben poco. Per proteggere al meglio i tuoi oggetti ricicla sempre fogli di polistirolo che abbiano uno spessore minimo di 2-3 cm.

Scegliere lo spedizioniere giusto

Una volta riciclato tutto il materiale possibile per l’imballo del pacco, la scelta dello spedizioniere, infine, farà la differenza. Oltre alla convenienza della tariffa di spedizione, devi fare attenzione alla qualità del servizio. Molti spedizionieri internazionali o corrieri espresso offrono servizi di spedizione a costi molto elevati oppure convenienti ma carenti in termini di qualità. Noi di SpedireAdesso.com siamo riusciti a coniugare convenienza e qualità per offrirti soluzioni convenienti, senza rinunciare alla qualità di un servizio full optional. Le convenzioni con i migliori corrieri espresso internazionali che garantiscono professionalità e serietà ci permettono di offrire ogni giorno servizi per spedire un pacco, una busta o un pallet a tariffe standard, includendo ritiro e consegna a domicilio, tracciabilità, tempi di consegna rapidi e sicurezza.   

Eccoti spiegate tante semplici tecniche per ottimizzare le spese. Adesso che sai come risparmiare sui costi di spedizione potrai iniziare a spedire aiutando il tuo pianeta e il tuo portafogli.
Niente male, vero? Buona spedizione.

Adesso che avete tutto chiaro potrete organizzare le vostre spedizioni con SpedireAdesso.com in modo semplice, sicuro e rapido.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
SpedireAdesso s.r.l.s

certificato-SSL-spedireadesso