0958 997230     info@spedireadesso.com

  Categoria: Come fare a...  

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
spedire vasetti in vetro l

In questa guida vogliamo spiegarvi come spedire vasetti in vetro, ma prima di farlo è importante precisare che SpedireAdesso.com permette, in via eccezionale, di spedire soltanto alcuni oggetti in vetro e solo ed esclusivamente se adeguatamente imballati con metodi e materiali per imballaggio specifici. Quindi se avete intenzione di spedire all’estero o in Italia barattoli, bottiglie o contenitori in vetro, soprattutto se contenenti liquidi, sappiate che dovete fare davvero MOLTA ATTENZIONE, assicurarvi che questi possano essere spediti contattando preventivamente l’assistenza clienti e, in caso favorevole, curare alla perfezione l’imballaggio.
Fatta questa premessa, cominciamo a spiegarvi come spedire vasetti in vetro, quali tecniche e materiali per imballaggio adoperare in modo da evitare danni. Seguendo attentamente i nostri consigli potrete far assaggiare ai vostri cari lontani la conserva della nonna, oppure inviare ai vostri clienti l’ultimo prodotto della casa senza correre alcun rischio.

Spedizione vasetti in vetro: da dove iniziare? 

Indice dei contenuti[nascondi]
Come già accennato, quando si parla di spedire contenitori in materiale delicato come il vetro, è necessario prestare molta attenzione. Ancor di più se al suo interno è presente un prodotto liquido o semi liquido. Ci sono diversi passaggi da compiere e noi vi illustreremo, passo dopo passo, tutto quello che sarà utile fare per spedire alimenti in contenitori di vetro in totale sicurezza.

Ogni vasetto deve essere ben sigillato

Assicuratevi che il coperchio sia ben chiuso, e poi cominciate l’imballo mettendo il vasetto sottovuoto. Come? Ad esempio inserendo il barattolo all’interno di una busta in plastica che andrete poi a sigillare con dello scotch così che, nel caso in cui gli urti e le pressioni dovute al trasporto dovessero danneggiare il vetro, i liquidi all’interno non si riverserebbero intaccando gli altri oggetti all’interno del vostro pacco, e soprattutto, i pacchi degli altri.

Proteggi il vasetto con del materiale ammortizzante

In questo caso potrà esservi utile il pluriball, meglio conosciuto come pellicola a bolle e, naturalmente, il polistirolo. Il vasetto dovrà essere rivestito con uno, due strati di pluriball che andrete poi a fermare sempre con lo scotch, e poi potrete procedere con il polistirolo. Esistono vari contenitori in polistirolo per imballaggio. L’ideale sarebbe procurarsi contenitori in polistirolo delle dimensioni del vasetto, in modo che ogni vasetto venga inserito all’interno di un comparto che lo separi dagli altri. Ma se proprio non riuscite a trovarli, potrete sempre costruirli. Basterà acquistare dei fogli di polistirolo e ritagliarli in modo da creare una scatola porta vasetto. Ovviamente il polistirolo dovrà rivestire completamente il contenitore in vetro. 

Mettere i vasetti imballati al centro del pacco e non negli angoli

Anche la disposizione è un fattore da non sottovalutare. Meglio mettere i vasetti imballati al centro del pacco e non negli angoli, che sono più soggetti a urti e pressioni. Ogni vasetto, così come ogni oggetto inserito all’interno di un pacco da spedire, deve essere disposto in modo tale che non si muova durante il trasporto. Se nel pacco che intenti spedire ci sono spazi vuoti, quindi, vi consigliamo di riempirli con carta, pluriball, polistirolo o qualunque altro tipo di materiale isolante e antiurto.


Adesso sai come spedire vasetti in vetro. Segui i nostri consigli e potrai organizzare senza alcun problema la tua spedizione pacchi con contenitori in vetro in modo sicuro.

SpedireAdesso s.r.l.s

certificato SSL spedireadesso

certificato AICEL sonosicuro negozio 2218