0958 997230     info@spedireadesso.com

spedire-in-spagnaSpedireadesso.com è un servizio online per spedire in Spagna, uno o più pacchi contemporaneamente, dall'Italia e vicerversa. Il servizio di spedizione in Spagna include il ritiro e la consegna a domicilio mediante Corriere Espresso. Cosa aspetti dunque a spedire in Spagna? Spedire un pacco è molto semplice ed intuitivo, bastano pochi minuti per effettuare l'ordine online.  Con Spedireadesso.com puoi spedire pacchi in Spagna usufruendo di un servizio sicuro, veloce e conveniente! 

Per conoscere il costo di spedizione in Spagna  con partenza dall'Italia: 

bottone calcola preventivo




bottone spedisci busta
bottone spedisci pacco
bottone spedisci pallet
4.5 su 5 da parte di 1711 clienti

I tempi di consegna dei pacchi in Spagna:

I tempi di consegna per spedire in Spagna sono molto veloci e variano da 48 ore a 92 ore, in base al lugo di partenza e di arrivo dei pacchi. Per alcune zone remote della Spagna la consegna dei pacchi potrebbe avvenire entro, e non oltre, i 7 giorni lavorativi.

Procedura per spedire in Spagna:

Cliccando su "Spedisci Adesso" si accede alla pagina online del "Modulo Ordine di Spedizione" per spedire in Spagna. Basta compilare i campi del Mittente e del Destinatario, specificando anche il giorno per il ritiro dei pacchi da parte del nostro corriere espresso, le specifiche sulla quantità e le dimensioni di ogni singolo pacco da spedire. Una volta completata la fase di inserimento con le informazioni necessarie per la spedizione, e controllato attentamente che siano stati inseriti correttamente, cliccare sul pulsante "Ordina Spedizione". A questo punto, si verrà indirizzati nella pagina di pagamento con carta di credito o account paypal. Il pagamento della spedizione è anticipato. Il completamento di tutta la procedura è obbligatoria, al fine di confermare l'ordine di spedizione e il relativo ritiro del pacco da parte del corriere espresso. Per usufruire di questo servizio è necessaria una stampante. Infatti, è obbligatorio  stampare l'etichetta di spedizione ricevuta tramite email, per poi applicarla al pacco da spedire.

Informazioni sulla Spagna:

monumenti-paesaggi-spagnaLa Spagna è uno stato membro del continente europeo ed è situato nella Penisola Iberica insieme al Portogallo. Politicamente parlando si tratta di una Monarchia Costituzionale, ovvero uno stato governato sia da un potere monarchico che da uno costituzionale. La Spagna confina  a nord-est con la Francia e ad ovest con il Portogallo, mentre ad est è bagnata dal Mar Mediterraneo, a nord dall'Oceano Atlantico e a sud è separata dal Marocco dallo stretto di Gibilterra. Il paesaggio è caratterizzato da colline, monti, diversi fiumi, laghi e da varie isolette. Il clima è di tipo mediterraneo, simile a quello siciliano, uno dei tanti motivi per cui le sue città vengono spesse associate a quelle dell'isola italiana. La popolazione della Spagna supera i 42 milioni di abitanti ed è costituita da diversi gruppi etnico-linguistici e da una minoranza di stranieri.  La capitale della Spagna è Madrid che, con i suoi 3 milioni di abitanti, ne rappresenta anche la città più popolosa. Tra le altre importanti città vi sono Barcellona, Sevilla, Malaga, Valencia, Alicante, Santa Cruz de Tenerife, Granada, Bilbao, Vitoria, Zaragoza, Ibiza e Aragon. L'economia spagnola si basa prevalentemente sull'agricoltura, sull'allevamento e sulla siderurgia. In particolare la Spagna è uno tra i paesi migliori nella produzione di vino e contende invece il primato con l'Italia per quanto riguarda la produzione di olio. Grande espansione hanno avuto anche il settore chimico e quello tessile. Anche il turismo rappresenta uno dei punti di forza di questo stato. Le mete più ambite sono senza dubbio le città dell'arte come Madrid e Barcelona, la città del famoso Gaudì, ma anche Figueras, il paese in cui visse il grande surrealista Salvator Dalì e in cui è presente la casa-museo realizzata in suo onore. Dopo l'entrata in circolazione dell'euro la Spagna ha visto incrementare la sua economia la cui crescita è andata però rallentando a partire dal 2008, cioè dal momento in cui ha iniziato a farsi avanti la grande crisi economica che ha investito la popolazione mondiale.

 

mappa-europa-bandiere-nazioni

certificato-SSL-spedireadesso