0958 997230     info@spedireadesso.com

spedire-in-svizzeraSpedireadesso.com è un servizio online per spedire in Svizzera buste, pacchi e pallet dall'Italia e vicerversa. Il servizio di spedizione in Svizzera include il ritiro e la consegna a domicilio mediante Corriere Espresso. Cosa aspetti dunque a spedire in Svizzera? Spedire una busta, un pacco oppure un pallet è molto semplice ed intuitivo, bastano pochi minuti per effettuare l'ordine online.  Con Spedireadesso.com puoi spedire buste, pacchi e pallet in Svizzera usufruendo di un servizio sicuro, veloce e conveniente!

I tempi di consegna per la spedizione in Svizzera:

I tempi di consegna per spedire in Svizzera sono molto veloci e variano da 48 ore a 92 ore, in base al lugo di partenza e di arrivo dei pacchi. Per alcune zone remote del Svizzera la consegna dei pacchi potrebbe avvenire entro, e non oltre, i 7 giorni lavorativi.

bottone calcola preventivo




bottone spedisci busta
bottone spedisci pacco
bottone spedisci pallet
4.5 su 5 da parte di 1711 clienti

Procedura per spedire in Svizzera:

Cliccando su "Spedisci Adesso" si accede alla pagina online del "Modulo Ordine di Spedizione" per spedire pacchi in Svizzera. Per spedire Buste o Pallet infondo alla pagina trovate i pulsanti corrispondenti.  Bisogna compilare i campi del Mittente e del Destinatario, specificando anche il giorno per il ritiro dei pacchi da parte del nostro corriere espresso, le specifiche sulla quantità e le dimensioni di ogni singolo pacco da spedire. Una volta completata la fase di inserimento con le informazioni necessarie per la spedizione, e controllato attentamente che siano stati inseriti correttamente, cliccare sul pulsante "Ordina Spedizione". A questo punto, si verrà indirizzati nella pagina di pagamento con carta di credito o account paypal. Il pagamento della spedizione è anticipato. Il completamento di tutta la procedura è obbligatoria, al fine di confermare l'ordine di spedizione e il relativo ritiro del pacco da parte del corriere espresso. Per usufruire di questo servizio è necessaria una stampante. Infatti, è obbligatorio  stampare l'etichetta di spedizione ricevuta tramite email, per poi applicarla al pacco da spedire. Per spedire in Svizzera, non essendo uno Nazione membro della Comunità Europea, le buste, i pacchi ed i pallet sono soggetti a controllo Doganale. Per tale motivo è necessario produrre ulteriori documenti da allegare ai pacchi da spedire. In particolare è richiesta copia di Fattura Proforma internazionale, con dichiarazione di Libera esportazione delle merci, oltre alla copia di un documento di riconoscimento del Mittente. Per ulteriori informazioni sullo sdoganamento in svizzera clicca qui. Altre istruzioni saranno inviate a seguito dell'ordine di spedizione insieme ai fac-simle necessari.

Informazioni sulla Svizzera:

foto-festa-nazionale-svizzeraLa Svizzera, o Confederazione Svizzera, è uno stato dell’Europa circondato e confinante con la Germania, l’Italia, l’Austria, la Francia e il Liechtenstein. Lo stato è suddiviso in tre vaste aree: le Alpi Svizzere, l’Altopiano e il massiccio del Giura. Oltre alla suddivisione fisica la Svizzera è caratterizzata da una suddivisione linguistica e culturale: la regione francese, la regione italiana, la regione tedesca e le regioni del Canton Grigioni. Sotto questo punto di vista la Svizzera non può essere considerata quindi una nazione in senso stretto. Benché al suo interno siano parlate diverse lingue ve ne è una ufficiale: il romancio, lingua ufficiale svizzera dal 1938. Gli abitanti della Svizzera superano gli 8 milioni, e di questi i due terzi sono situati nella zona dell’Altopiano. La Svizzera non fa parte dell’Unione Europea, infatti mantiene una posizione politica di neutralità fin dal 1674. Questo stato fa però parte delle Nazioni Unite, del Consiglio d’Europa, dell’Organizzazione Mondiale del Commercio e dell’AELS (Associazione Europea di Libero Scambio). Dal punto di vista politico la Svizzera è, dal 1848, una Repubblica federale direttoriale costituita da 26 cantoni (stati federali). La capitale della Svizzera è Berna, anche se non può essere definita totalmente tale. Berna infatti è capitale de facto, nel senso che la Costituzione svizzera non contiene alcun riferimento alla capitale federale. Riferimenti simili sono presenti soltanto nell’articolo 18 della legge sull’organizzazione del governo e dell’amministrazione in cui Berna viene definita come sede amministrativa del Consiglio federale, dei Dipartimenti e della Cancelleria dello stato. Tra le altre maggiori città svizzere vi è Zurigo, città più grande nonché maggiore centro finanziario, Ginevra e Losanna. Economicamente la Svizzera rappresenta un’importante centro economico a livello mondiale. Questo stato detiene il primato della libertà economica all’interno dell’Europa. In passato l’economia svizzera dipendeva prevalentemente dall’agricoltura ma a partire dalla fine della Prima Rivoluzione Industriale la Svizzera divenne uno degli stati dell’Europa più industrializzati. Le industrie principali sono quella tessile, chimica, meccanica e farmaceutica. La Svizzera possiede una moneta chiamata franco svizzero che divenne ufficiale a partire dal 1848.

 

mappa-europa-bandiere-nazioni

certificato-SSL-spedireadesso