festa della repubblica in Turchia 29 ottobre

La Festa della Repubblica in Turchia (o Festa della Repubblica Turca; Cumhuriyet Bayramı in turco) è una delle festività pubbliche in Turchia e Cipro del Nord.
Il 29 ottobre si celebra questa Giornata Nazionale per commemorare la proclamazione della Repubblica di Turchia avvenuta nel 1923 da parte di Mustafa Kemal Atatürk, considerato il padre della Turchia moderna.

La Festa della Repubblica in Turchia commemora gli eventi del 29 ottobre 1923, quando Mustafa Kemal dichiarò che d'ora in poi la Turchia sarebbe stata una repubblica. Ma cos’era successo prima? Ripercorriamo brevemente la storia.

La sconfitta dell'Impero Ottomano nella prima guerra mondiale deluse notevolmente il paese, il cui territorio fu infatti saccheggiato dai paesi vincitori. Sotto la guida di Mustafa Kemal Ataturk, l'esercito nazionale organizzato da Kuvay-ı Milliye / Truppe nazionali iniziò la guerra di liberazione. Il 30 agosto 1922, l'esercito nazionale vinse la battaglia di Dumlupinar, iniziata con l'idea che l'area della popolazione turca dovesse essere il confine turco. Le forze di occupazione furono espulse dal territorio dell'odierna Turchia. Con il Trattato di Losanna firmato al termine dei colloqui che iniziarono per liberare l'Istanbul occupata, l'Impero Ottomano scomparve dalla scena della storia e la nuova Repubblica Turca prese il suo posto nella storia. Dopo i colloqui di pace che durarono fino al 29 ottobre 1923, fu istituita la Repubblica e Ankara divenne la capitale della nuova Turchia.

In realtà, la Turchia è una repubblica de facto dal 23 aprile 1920, data di costituzione della Grande Assemblea Nazionale Turca, ma la conferma ufficiale di questo evento è stata registrata solo più tardi: così, il 29 ottobre 1923, è stata proclamata Festa della Repubblica e il suo nome ufficiale fu proclamato Türkiye Cumhuriyeti ("Repubblica turca"). Atatürk è stato eletto come il primo presidente della Repubblica di Turchia.

Festa della Repubblica turca: il 29 ottobre riposo anche per i corrieri

Questa festa di orgoglio nazionale e patriottico per i turchi dura 35 ore e inizia ogni anno il 28 ottobre alle 13:00. In questo giorno si tengono manifestazioni in tutta la Turchia. Il 29 ottobre il Gran Bazar e il Bazar delle spezie saranno chiusi, come gli uffici pubblici mentre i musei nazionali restano aperti. 

Come già accennato, in occasione della festa della repubblica in Turchia vi ricordiamo che i corrieri non effettuano ritiro e consegna in tutta la Turchia, trattandosi di una festa di Stato. Pertanto, se hai prenotato una spedizione dalla Turchia all'Italia, non puoi programmare un ritiro il 29 ottobre. Devi farlo il giorno prima o aspettare fino al giorno dopo la festa. Allo stesso modo, se devi inviare buste o pacchi in Turchia, calcola che la spedizione potrebbe richiedere un giorno in più. Tuttavia, ti ricordiamo che puoi prenotare la tua spedizione online in qualsiasi momento, 24 ore su 24.

Se stai ancora cercando una spedizione low cost per inviare pacchi e buste in altri paesi del Medio Oriente (e non solo), non esitare a consultare il nostro listino prezzi calcolando i costi di spedizione online. Non esitare a contattarci per qualsiasi informazione sull'invio di pacchi. E' possibile anche spedire pallet e bancali in Turchia ma è necessario richiedere un preventivo a questo link.

Di seguito link ai siti web dei corrieri in Turchia per ulteriori informazioni sui ritiri e le consegne:

SpedireAdesso.com augura una buona festa della Repubblica a tutti i clienti Turchi o residenti in Turchia che usufruiscono spesso dei nostri servizi di spedizione.

Martina Messina

Sono Martina Messina, nata nel 1993 e orgogliosamente siciliana. Da un po’ di tempo vivo a Torino dove conseguirò la laurea magistrale in Comunicazione, ICT e media. Sono appassionata di digital...