+39 3663849029     info@spedireadesso.com

tracking dhlInserisci il tracking number nel campo qui sotto e clicca su TRACCIARE.

Ad esempio: Y0084838637

In questa pagina troverai tutte le informazioni su cos'è e come funziona il DHL tracking con SpedireAdesso o nella sezione ricerca spedizioni DHL. Ma cos'è o chi è DHL? Fondata nel 1969 a San Francisco, DHL ha rivoluzionato il mondo della logistica. Oggi si presenta come leader mondiale in questo settore. DHL ha sedi in oltre 220 nazioni, portando ogni giorno pacchi, colli e semplici lettere oltre i confini territoriali. Ha al suo servizio oltre 400.000 dipendenti, per una presenza capillare in tutti i continenti. All’inizio del nuovo millennio, la società è diventata di nazionalità tedesca. E’ uno degli sponsor principali in Formula 1. Il primo servizio di trasporto DHL collegava via aerea gli Stati Uniti con le Hawaii. In breve tempo si è allargata negli Usa e poi in tutto il mondo. E’ stata la prima società ad acquisire aerei di proprietà, riconoscibili per le caratteristiche strisce rosse su fondo bianco

Come controllare il tracking DHL

Il tracking consiste letteralmente nella possibilità di tracciare o verificare in ogni momento la posizione del pacco durante la spedizione. E’ così possibile conoscere in tempo reale la stima dei tempi di consegna, al di là di imprevisti o intoppi durante i vari passaggi da un hub di smistamento all'altro. Con SpedireAdesso puoi tracciare la tua spedizione dhl inserendo il tracking number nel campo che trovi all'inizio di questa pagina. Il servizio DHL tracking è online, a disposizione sul sito ufficiale. Il corriere inoltre invia, solitamente via mail o sms, notifiche e avvertimenti dell’avanzamento della spedizione. Questo accade sia se siete i mittenti, che se siete i destinatari della spedizione

I vantaggi di usare DHL tracking

Tenere sotto controllo la propria spedizione DHL consente di sapere con esattezza quanto manca alla consegna. Sebbene tutti corrieri diano dei tempi stimati, possono esserci eventi indipendenti dalla volontà della società stessa che rallenta il viaggio della spedizione. Potendo verificare l’avanzamento dello stato di consegna, è possibile sapere se i tempi sono rispettati. Questo permette anche, se siete i destinatari, di organizzarvi per essere presenti all’indirizzo di arrivo nella fascia oraria prevista per la consegna.

Quando è attivo il servizio tracking DHL Italia

Per poter accedere al tracking online, devono essere passate 24 – 48 ore dalla partenza della spedizione, ovvero da quando avete affidato il pacco al corriere. Solitamente, compare la possibilità di tracciare il pacco quando questo è stato recepito e catalogato presso la struttura di DHL. La spedizione viene aggiornata poi in diverse fasce orarie. Si consiglia di controllare in mattinata o nel tardo pomeriggio.

Qual è il tracking number DHL

etichetta tracking dhlPer usufruire del servizi DHL tracking, dovete essere in possesso del numero di tracciabilità, detto anche ID, identificativo. E’ un codice alfanumerico, che distingue in modo inequivocabile ogni pacco spedito; quello in vostro possesso è legato esclusivamente al vostro pacco. Il numero di tracciabilità è consegnato dal corriere al mittente. Se siete i destinatari, potete richiedere il codice a chi ha fatto la spedizione, così da monitorarne in autonomia lo stato di avanzamento.

Quali sono i numeri di tracking tra i vari servizi

Talvolta può essere complicato capire quale è il codice di riferimento fra le varie sigle che compaiono su etichette di viaggio e documenti di consegna. Anche perché i codici sono composti diversamente a seconda del servizio utilizzato. Ecco quindi alcuni esempio di come appaiono i numeri di tracciabilità, in base al servizio DHL.

Esempi di numeri di tracciabilità

Talvolta può essere complicato capire quale è il codice di riferimento fra le varie sigle che compaiono su etichette di viaggio e documenti di consegna. Anche perché i codici sono composti diversamente a seconda del servizio utilizzato. Ecco quindi alcuni esempio di come appaiono i numeri di tracciabilità, in base al servizio DHL.

Tracking DHL Express

Il codice è di due tipi. Uno è composto solo da numeri, in tutto sono 10; l’altro inizia con JJD01 oppure JJD00 o JVGL e altre sigle simili.
Dovete inserirne solo uno dei due.

Tracking DHL e-commerce

La lunghezza del codice è variabile, da un minimo di 10 a massimo 39 caratteri. All’inizio ci sono delle lettere, solitamente GM, LX, RX, e al massimo sono cinque lettere.

DHL Parcel

Inizia con una sigla di 3 lettere, come JJD, oppure 4 lettere, come JVGL; o ancora, un numero e poi una lettere, come 3S.

DHL Global Forwarding

Il codice identificativo può essere composto in 4 modi differenti:

DHL Freight

Il codice identificativo dell’ordine può essere composto in tre modi

Il numero identificativo non funziona

Qualora il servizio tracking non riconosca il codice di tracciabilità inserito, verificate di aver individuato il numero giusto e di averlo copiato correttamente. E’ importante inserire gli eventuali trattini, e non confondere il numero 0 con la lettera O. Se continuate ad avere problemi, per prima cosa contattate il mittente, controllando che vi abbia fornito il codice corretto.

eKomi seal

certificato AICEL sonosicuro negozio 2218

logo FEDESPEDI

certificato FIATA