Spedireadesso.com Reviews with ekomi.it
spedire arance

Questo è il periodo dell’anno nel quale, soprattutto in Sicilia, Calabria, Puglia, Campania e Basilicata si raccolgono gli agrumi. Fino agli inizi della primavera, infatti, le campagne del Sud Italia vedono centinaia di persone dedite alla raccolta di questi preziosi frutti della terra. Di conseguenza, molti dei pacchi che partono dalla Sicilia sono colmi di arance. I piccoli produttori locali, o coloro che intendono effettuare questo tipo di spedizione, si staranno domandando: come spedire le arance? In questo articolo ti spieghiamo nel dettaglio tutto ciò che devi sapere, e come farlo con SpedireAdesso.com.

Spedizione arance: cosa bisogna sapere

Partiamo proprio dalle caratteristiche di questi agrumi che in qualche modo ci dicono già come procedere con le spedizioni di arance.
La prima cosa che salta agli occhi è che le arance, così come i mandarini e le clementine, hanno la scorza dura. Questa importante caratteristica permette quindi di poterle spedire, poiché è il rivestimento naturale stesso che in parte protegge la polpa interna dalle inevitabili sollecitazioni durante il trasporto. A differenza della gran parte dei frutti, quindi, si possono spedire e già questa è un’ottima notizia!

A dire il vero, non tutti i corrieri espresso si prendono questa responsabilità. La cosa migliore da fare, in questi casi, è contattare prima il servizio di assistenza clienti del corriere e conoscere le disposizioni a riguardo. A tal proposito, ti ricordiamo che in caso di danni o peggio ancora di smarrimento dei pacchi contenenti arance, gli spedizionieri non provvedono al rimborso.

In genere la frutta e gli agrumi si possono spedire in qualsiasi destinazione italiana oppure europea. Fa eccezione la Gran Bretagna, che in seguito alla Brexit vieta di importare i prodotti alimentari. Detto ciò, a questo punto bisogna fare delle precisazioni: se è vero che si possono spedire le arance, è altrettanto certo che per confezionare i pacchi bisogna avere particolare cura e seguire delle precauzioni.

Quando spedire le arance

Non ci riferiamo tanto al periodo dell’anno, che è quello che abbiamo detto all’inizio dell’articolo, bensì al giorno della settimana che scegliamo per pianificare una spedizione.
Ci spieghiamo meglio: poiché i tempi minimi di spedizione delle arance sono di almeno 48 ore, se consideriamo come punto di partenza la Sicilia, allora se spediamo tra lunedì e mercoledì al massimo, il pacco sarà nelle mani del destinatario entro venerdì. Se spediamo dalla Sicilia più tardi, invece, il rischio è che le arance rimangano in giacenza presso i centri di stoccaggio dei corrieri espresso nel weekend. Questo tempo aggiuntivo potrebbe danneggiare per sempre le arance, che a quel punto arriverebbero addirittura deteriorate.

Come spedire le arance con il corriere espresso

Dopo questa precisazione relativa alle tempistiche di spedizione arance, vediamo come spedire le arance dal punto di vista pratico, partendo proprio dal confezionamento del pacco.
Il primo consiglio che ti diamo è quello di non allestire pacchi con peso superiore ai 30 kg. In base alla nostra esperienza, un pacco ideale di arance non dovrebbe pesare più di 20 kg, poiché in questo modo si possono gestire al meglio tutte le fasi di trasporto e consegna.

Preparare il pacco con le arance

prepara il pacco con le aranceLa scelta del pacco è sempre importante, ma per le arance risulta cruciale al fine di non danneggiare gli agrumi stesso. In questi casi, il pacco deve essere molto robusto, per cui ti consigliamo di scegliere delle scatole a doppia o tripla onda.
Ti ricordiamo, inoltre, che all’interno del pacco è raccomandabile inserire dei fogli di polistirolo, i quali hanno la funzione di irrobustire il confezionamento e attutire eventuali urti durante la fase di trasporto. Nel caso delle arance, infatti, è ancor più importante ridurre il rischio di urti perché le arance si potrebbero spaccare e far uscire il liquido interno.

Inserisci i dati nel modulo di spedizione

inserisci i dati nel moduloPer spedire le arance con SpedireAdesso.com, dopo il confezionamento del pacco, è necessario compilare per intero il modulo di spedizione, all’interno del quale si devono inserire i dati del mittente, l’indirizzo del destinatario e le caratteristiche del pacco stesso. Inoltre, ti ricordiamo che periodicamente facciamo degli sconti con dei codici promozionali da inserire nell’apposito campo.
Per terminare la spedizione, infine, devi effettuare il pagamento che può avvenire tramite carta di credito, Paypal oppure bonifico.

Stampa l’etichetta di spedizione e incollala sul pacco

stampa etichetta di spedizioneQuesto passaggio è molto importante perché senza l’etichetta non si può spedire il pacco, in quanto rappresenta il documento che riporta il codice univoco che lo identifica. L’etichetta va posta ben in vista su un lato del pacco.

Attendi l’arrivo del corriere per il ritiro

icona step 4 arancePer quanto ti riguarda, hai fatto tutto il necessario per confezionare il pacco contenente le arance. Ora non ti rimane che aspettare il corriere, il quale passerà a casa tua a ritirare il pacco, nel giorno e all’ora prestabilisti.

Controlla la spedizione con il tracking online

controlla la spedizione con il tracking onlineCon SpedireAdesso.com puoi spedire un pacco di arance e controllarne lo stato di spedizione attraverso il servizio di tracking online presente sul nostro sito. In questo modo puoi sapere dove si trova il pacco e se è già stato ritirato.

Quanto costa spedire le arance?

Il costo della spedizione di un pacco contenente arance dipende da vari fattori, tra cui il peso del pacco stesso e soprattutto la destinazione. Di seguito ti riportiamo un esempio pratico, mentre se vuoi puoi fare ora un calcolo rapido di spedizione.

  • Pacco da 20Kg destinazione Italia € 16,90
  • Pacco da 20 kg destinazione Germania € 29,99

Cosa aspetti dunque a spedire arance con SpedireAdesso.com

Spedireadesso.com Reviews with ekomi.it