0958 997230     info@spedireadesso.com

  • Sei qui:   
  • Blog
  • Comunicati
  • Aggiornamento Coronavirus e spedizioni: dove, come e cosa si può spedire
  Categoria: Comunicati  

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
coronavirus aggiornamento spedizioni l

L’emergenza Coronavirus in Italia non ha risparmiato nessuno, nemmeno il settore logistico ed il lavoro dei corrieri espressi, che si trovano in questo periodo a dover far fronte ad un aumento esponenziale delle richieste di spedizioni con sistemi di gestione dei trasporti sempre più restrittivi ed un numero inferiore di forza lavoro (causato dall’ammalarsi di numerosi dipendenti).
La particolare condizione di emergenza in cui ci troviamo, li ha costretti ad emanare nuove regole temporanee per poter spedire in Italia e in Europa.
Confermiamo che attualmente si può spedire con SpedireAdesso.com rispettando le nuove regole temporanee suggerite dai corrieri espresso partner.
Cosa cambia nello specifico?
Ecco qui di seguito le nuove linee guida per poter spedire con SpedireAdesso.com in Italia e all’estero durante l’emergenza Coronavirus.


Indice dei contenuti[nascondi]
Con la speranza che tutto torni alla normalità il prima possibile vi invitiamo a prestare attenzione e rispettare le nuove direttive sotto elencate che verranno da noi aggiornate continuamente per permettervi di gestire al meglio le vostre spedizioni.


Obbligo di firma non più previsto

Al momento della consegna non sarà più richiesta la firma su Pos, in ottemperanza delle direttive governative che impongono di mantenere la distanza di sicurezza tra un individuo e l’altro.

Supplemento di picco globale

I costi di spedizione hanno subito un aumento minimo da parte dei corrieri espresso per far fronte all’aumento dei costi di trasporto e gestione, al quale anche noi di SpedireAdesso.com abbiamo dovuto necessariamente adeguarci.

Divieto di spedizione import per pacchi superiori ai 30 kg di peso (reale e volumetrico)

Acausa dell’emergenza Coronavirus non è più possibile, almeno fino a nuove indicazioni, la spedizione di pacchi dall’estero all’Italia del peso superiore a 30 kg, sia reale che volumetrico.
Al seguente link maggiori informazioni sul calcolo del peso volumetrico dei pacchi e delle dimensioni massime consentite.

Le spedizioni del peso superiore a 30 kg torneranno indietro al mittente, quindi vi invitiamo a non violare questa regola per evitare ulteriori disagi.

Sospensione di servizio presso determinate zone

I corrieri nostri partner hanno comunicato possibili disagi nella gestione di ritiri e consegne presso alcune zone italiane in cui le direttive regionali impediscono il transito dei corrieri a fine di limitare i rischi di contagio.
Le zone qui di seguito sostituiscono e/o integrano e comprendono, quelle elencate nel precedente comunicato coronavirus aggiornamento spedizioni zone in quarantena.


Tnt

Il servizio di ritiro domestico è sospeso nei CAP serviti dalla Filiale di Brescia.
I servizi domestici e internazionali di ritiro sono sospesi nei CAP serviti dalla filiale di Bologna. In tale area, resta comunque disponibile il servizio di consegna per tutte le spedizioni internazionali e per le spedizioni domestiche necessarie per far fronte all'emergenza COVID-19.
I servizi domestici e internazionali di ritiro e consegna possono subire ritardi in alcuni CAP nelle aree servite dalle filiali di:

  • Brescia
  • Milano
  • Modena
  • Piacenza
  • Zibido

Il ritiro delle spedizioni domestiche di peso superiore a 68 kg è soggetto a limitazioni in tutto il Paese.

SDA
Sda comunica che al momento non riusciranno ad essere servite le filiali di:

  • Bergamo
  • Brescia

UPS

Ups informa che ritiri e consegne vengono temporaneamente sospesi nei seguenti codici postali:

  • 00017
  • 02043
  • 04022
  • 40059
  • 64030/64031/64033/64034/64035
  • 65010
  • 83031
  • 84030/84035/84036
  • 85047
  • 86016/86077/86079
  • 87038/87054/87056/87060
  • 88842
  • 89064/89822
  • 90030 / 91018
  • 94011/94018

Mentre possibili ritardi possono verificarsi nelle seguenti zone:

  • Modena: da 41010 a 41059; da 41121 a 41126
  • Genova: da 16010 a 16049; da 16121 a 16167
  • L’Aquila: dal 67010 a 67069; 67100

BRT

Bartolini non svolge servizio presso i seguenti CAP:

  • 64030 Montefino (TE)
  • 65010 Elice (PE)
  • 83031 Ariano Irpino (AV)
  • 84030 Caggiano (SA)
  • 84030 Atena Lucana (SA)
  • 84031 Auletta (SA)
  • 84035 Polla (SA)
  • 84036 Sala Consilina (SA)
  • 85047 Moliterno (PZ)
  • 86016 Riccia (CB)
  • 87038 San Lucido (CS)
  • 87054 Rogliano (CS)
  • 87056 Santo Stefano di Rogliano (CS)
  •  04022 Fondi (LT)
  • 02043 Contigliano (RI)
  • 83023 Lauro (AV)
  • 83023 Migliano (AV)
  • 83023 Fontenovella (AV)
  • 83020 Pago Del Vallo Di Lauro (AV)
  • 83020 Casola (AV)

GLS

Gls non serve al momento le zone gestite di norma dalle filiali di:

  • Brescia
  • Bergamo

Inoltre non consente la spedizione in import di pacchi del peso superiore ai 30 kg.





SpedireAdesso s.r.l.s

certificato SSL spedireadesso

certificato AICEL sonosicuro negozio 2218

logo FEDESPEDI