0958 997230     info@spedireadesso.com

- Categoria: Lo sapevi che... -
ritiro e consegna a domicilio

Da sempre SpedireAdesso.com offre ai clienti il servizio di ritiro e consegna a domicilio per le proprie spedizioni in Italia e all’estero. Ma come funziona nello specifico?
In quest’articolo illustreremo nel dettaglio come avvengono ritiro e consegna a domicilio, mostrando le modalità, le tempistiche e fornendo anche qualche consiglio pratico affinché possiate avere un quadro chiaro ed essere preparati al meglio.

Il ritiro e consegna a domicilio consiste nella possibilità del cliente di far prelevare e consegnare una spedizione direttamente a casa. La presa a domicilio può avvenire presso un domicilio privato, un esercizio commerciale, un ente pubblico, un magazzino o qualunque altro luogo sia accessibile ai corrieri.

 

Quando prenotare il ritiro a domicilio e quando avviene la consegna?

Di solito i ritiri e le consegne a domicilio vengono gestiti dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 18.00. Non è possibile stabilire un orario preciso o restringere la fascia oraria poiché il momento del ritiro e della consegna dipende dagli ordini che i corrieri avranno in carico in quel determinato giorno, i quali variano quotidianamente. Quindi, quando state organizzando una spedizione con ritiro e consegna a domicilio vi suggeriamo di organizzarvi in modo tale da essere disponibili a coprire l’intera fascia oraria.  Se proprio non avete la possibilità di rimanere in casa dalle 9.00 alle 18.00 potete:
-    Incaricare un amico, un vicino o parente di sostituirvi quando non sarete in casa;
-    Prenotare il ritiro nel luogo di lavoro;
-    Far ritirare la spedizione in portineria indicando quest’opzione in fase di prenotazione;
-    Portare la spedizione presso un Access Point richiedendo anticipatamente la disponibilità all’assistenza clienti.

Se il ritiro, o la consegna, deve essere effettuato presso un esercizio commerciale dovete indicare anche l’orario di apertura così da fornirlo ai corrieri.

La consegna a domicilio, invece, non può essere programmata. Tuttavia, i corrieri ci indicano dei tempi di consegna molto rapidi che, tenuti in considerazione, vi aiuteranno a sapere all’incirca quando la spedizione verrà consegnata. Per le spedizioni nazionali i tempi di consegna sono di 1/2 giorni lavorativi, mentre per le spedizioni verso e dall’Europa di 3/4 giorni lavorati. I tempi di consegna vanno conteggiati a partire dal momento in cui la spedizione viene ritirata. Un valido aiuto per conoscere il giorno in cui la spedizione andrà in consegna è il codice di tracciabilità che SpedireAdesso.com fornisce ad ogni cliente. Il fatto di avere delle tempistiche non preclude in alcun modo la possibilità che la spedizione venga consegnata prima o dopo i tempi standard.
Ogni ritiro e consegna a domicilio è soggetto a eventi di forza maggiore quali: guasti meccanici dei mezzi, problemi meteorologici, problemi legati al traffico (congestione, incidenti), scioperi, etc. Ciò significa che, nonostante i corrieri si impegnino al massimo per svolgere il proprio lavoro ed evadere gli ordini in carico, può succedere che il ritiro e la consegna a domicilio non avvenga nel giorno stabilito. Quando si verifica una situazione simile, seppur raramente, i corrieri cercheranno di gestire i mancati ritiri o consegne il prima possibile. Trattandosi appunto di eventi imprevedibili, non sarà possibile ne corretto prendersela con i corrieri espresso poiché la mancata consegna o il mancato ritiro non saranno causati da loro.
In seguito a quanto detto, quindi, vi suggeriamo in definitiva di prenotare un ritiro tenendo in considerazione la possibilità che possa verificarsi un evento di forza maggiore che ne ritardi l’erogazione nei tempi stabiliti. Se avete una partenza imminente, ad esempio, prenotate il ritiro qualche giorno prima oppure organizzatevi in modo che qualcuno possa sostituirvi nel caso in cui dobbiate partire prima che il ritiro sia stato effettuato.

Come prenotare il ritiro a domicilio

calendario-ritiroIl ritiro a domicilio viene richiesto automaticamente in fase di prenotazione. Sul modulo d’ordine, infatti è presente un calendario in cui vi verrà richiesto di indicare una data in cui si sarà disponibili per attendere la presa direttamente a casa.
Il ritiro a domicilio può essere prenotato a partire dal giorno lavorativo successivo a quello in cui si prenota una spedizione. In ogni caso il sistema vi indicherà, in fase di prenotazione, se sarà possibile o meno prenotare il ritiro nel giorno da voi selezionato. Nel caso in cui prenotiate l’ordine oltre l’orario lavorativo (18.30) oppure per un giorno festivo, infatti, il sistema vi indicherà la non disponibilità per il giorno successivo.   
Un’altra informazione da sapere quando si prenota una spedizione con ritiro e consegna a domicilio è che i corrieri espresso non sono dotati di un telefono aziendale per cui non sarà possibile né per il cliente, né per SpedireAdesso.com, comunicare con loro durante l’orario di gestione dei ritiri e delle consegne a domicilio. Anche se nell’era della tecnologia questo può sembrare assurdo, il motivo è più che valido e coerente. Senza telefono aziendale, invece, il corriere può svolgere regolarmente il proprio lavoro senza essere costantemente interrotto dalle telefonate dei clienti più apprensivi. Nel caso in cui ne abbia bisogno potrà sempre contattarvi lui con il telefono personale, ma ricordate bene che non ha l’obbligo di farlo. In genere i corrieri tengono in considerazione l’indirizzo indicato da voi in fase di prenotazione e presuppongono che chi prenota un ritiro a domicilio in un determinato giorno stia in casa ad aspettarlo.

Adesso che avete tutto chiaro potrete organizzare le vostre spedizioni con SpedireAdesso.com in modo semplice, sicuro e rapido.

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 
SpedireAdesso s.r.l.s

certificato-SSL-spedireadesso