+39 3663849029     info@spedireadesso.com

  • Sei qui:   
  • Blog
  • Come fare a...
  • Spedire nel Regno Unito: il nuovo form di prenotazione
  Categoria: Come fare a...  

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 
nuovo form spdire nel regno unito l

Come è ormai noto, dal 1° Gennaio 2021 il Regno Unito è ufficialmente uscito dall’UE. Ciò ha comportato, tra le tante cose, anche una variazione nelle modalità di gestione delle spedizioni. Le novità riguardano principalmente l’introduzione della dogana in Uk, che implica la necessità di affrancare ad ogni spedizione i documenti doganali. Per facilitare il processo di spedizione a tutti gli utenti che effettuano spedizioni da e verso UK, e soprattutto permettere loro di familiarizzare con le nuove procedure di spedizione, SpedireAdesso.com ha realizzato un nuovo form di prenotazione per spedire in Regno Unito o dal Regno Unito all’Italia. Qui di seguito vi mostreremo nel dettaglio di cosa si tratta e come compilarlo.

----------------------------------------------------------------------------------------------

ATTENZIONE: IMPORTANTI AGGIORNAMENTI SU PROCEDURE DI SPEDIZIONE DA E VERSO IL REGNO UNITO

(ultimo aggiornamento 25/03/2021)

A causa dei cambiamenti delle modalità di gestione delle spedizioni da e verso il Regno Unito a seguito della Brexit, comunichiamo che gli uffici doganali stanno fornendo indicazioni nuove sulle regole di spedizione che cambiano di giorno in giorno. A tal proposito, purtroppo, ci è stato recentemente comunicato che:

- non è più possibile spedire salumi e formaggi e altri prodotti di origine animale

- tabacco e alcolici possono essere spediti ma saranno soggetti al pagamento di accise del valore consistente

Pertanto ci scusiamo anticipatamente per eventuali disagi forniti (anche se non dipendono da noi) e invitiamo i clienti ad attenersi alle nuove regole di spedizione. Tutti gli aggiornamenti al riguardo verranno tempestivamente comunicati non appena ci saranno forniti dagli uffici doganali.

--------------------------------------------------------------------------------------------


Perché un nuovo Form per spedire in Uk

Indice dei contenutinascondi
Il nuovo form di prenotazione per spedire un pacco nel Regno Unito è stato creato con lo scopo principale di semplificare il processo di prenotazione e gestione di una spedizione con partenza dall’Italia verso il Regno Unito e viceversa.
Ricordiamo che con le nuove regole Brexit, a partire dal 2021 ogni spedizione è soggetta a dogana e deve essere accompagnata da documenti doganali, tra cui la fattura Pro Forma, un documento indispensabile che contiene tutte le informazioni sulla merce spedita e su chi la spedisce.

Form di prenotazione step by step

A cambiare nel modulo di prenotazione non è stato poi molto, ma in realtà le modifiche apportate rappresentano davvero un validissimo aiuto per chi non ha dimestichezza con le procedure doganali.
Il modulo di prenotazione standard presentava 5 step:

  1.   Inserimento dati mittente
  2.   Inserimento dati destinatario
  3.   Selezione data ritiro
  4.   Inserimento dettagli pacco (peso,misure,quantità, contenuto)
  5.   Pagamento

Quello nuovo presenta gli stessi step ma con una piccola variazione nello step 4, quello delle informazioni riguardanti la merce da spedire.

Step 4: la Fattura Pro Forma compilata online

step 4 modulo ordine spedizione uk

Nel nuovo form, quindi, a cambiare è soltanto il 4° step, quello relativo ai dati del/i pacco/i da spedire, che include campi da compilare per fornire in modo più dettagliato le informazioni sul singolo contenuto di ciascun pacco (inclusi i relativi codici Taric o HS code), che serviranno poi per il processo di sdoganamento.  


Com’è possibile vedere dall’immagine qui a fianco, nello step 4 dovrà essere inserito:

- peso di ciascun pacco

- le misure di ciascun pacco

- elenco dettagliato delle singole merci che si trovano dentro ad ogni pacco


Riguardo a quest’ultimo step, il form aiuta l’utente con la presenza di una serie di categorie che potranno essere selezionate per indicare ogni singolo oggetto. Scelta la categoria, si passa alla selezione della sottocategoria, e poi all'inserimento dei dati relativi a peso, quantità e valore.


ESEMPIO 1

Se dentro al pacco si vuole inserire una camicia uomo bisognerà selezionare la categoria “abbigliamento” e poi le sottocategorie “uomo” e “camicia”.


Quest’operazione dovrà essere ripetuta per ogni tipologia di oggetto da dichiarare. Per farlo, una volta finita la compilazione delle informazioni della prima categoria di articolo, si potrà procedere con le successive cliccando su “aggiungi bene”.


N.B. Nel campo valore va indicato il valore del singolo oggetto.

Sarà poi il nostro sistema ad applicare il valore totale in base alle informazioni inserite nel campo quantità.

ESEMPIO 2

Se si spediscono 5 camicie del valore di euro 10 ciascuna, nel campo “quantità“ si dovrà inserire 5 e nel campo “valore singolo” 10.

Il nostro sistema a calcolarerà il valore totale della merce che sarà, in questo caso, euro 50.

Le informazioni dettagliate servono ad identificare il codice Taric di ogni oggetto, che va obbligatoriamente indicato nella fattura Pro Forma ai fini doganali. Il cliente non dovrà ricercare o inserire nessun codice Taric, ma indicando la categoria e la sottocategoria di ciascun articolo, ci permetterà di rilevarlo e inserirlo automaticamente in fattura.


Queste informazioni aggiuntive richieste, infatti andranno a comporre automaticamente la Fattura Pro Forma da allegare al pacco per consentire alla dogana di identificare la tipologia di merce che dovrà essere esportata/importata e permetterne lo sdoganamento (se si tratta di merci consentite) oppure evitarlo (come nel caso, per esempio, di merci contraffatte o pericolose).

step 4.1 modulo ordine spedire in Uk

Lo step 4 del nuovo modulo di prenotazione per spedire in Regno Unito include anche una sezione 4.1 dedicata alle informazioni commerciali (P.Iva o C. fiscale, caricamento del documento d’identità del mittente).

In questa sezione, quindi, il cliente potrà inserire i dettagli commerciali richiesti dalla dogana e caricare la copia del documento d’identità del mittente (anch’essa richiesta dalla dogana).

Dopo aver compilato tutte e 4 le sezioni l’utente potrà facilmente completare il processo di prenotazione della spedizione attraverso lo step finale: quello del pagamento, che avviene in modo rapido e sicuro attraverso il canale Pay Pal aziendale.

Cosa fare dopo la compilazione del form

Al termine della prenotazione il nostro sistema utilizzerà le informazioni fornite per compilare automaticamente la Fattura Pro Forma inviando un’email di conferma con l’etichetta di spedizione, la Fattura già compilata e la Dichiarazione di libera esportazione (altro documento che va allegato alla spedizione doganale Uk.
L’utente dovrà soltanto stampare i documenti (seguendo le istruzioni riportate nell’email di conferma) firmarli e allegarli al pacco utilizzando una tasca adesiva trasparente (va bene anche una busta trasparente di quelle utilizzate per i raccoglitori ad anelli).

Per maggiori info in merito ai documenti da presentare per la dogana è possibile consultare la sezione dedicata ai documenti doganali


In questo modo l’utente potrà effettuare una spedizione in Uk o spedire dal Regno Unito all’Italia, senza preoccuparsi di procurarsi o compilare manualmente i documenti doganali, o ricercare i codici Taric di ogni singolo oggetto e riportarli in fattura.
Pensiamo a tutto noi.


Grazie al nostro nuovo sistema di prenotazione spedire nel Regno Unito o dal Regno Unito all’Italia con SpedireAdesso.com è sempre semplice, sicuro e conveniente, anche dopo la Brexit.
Sei pronto? Clicca sul nuovo modulo ordine spedizione Regno Unito e spedisci in UK con 1 click!
 

SpedireAdesso s.r.l.s

certificato SSL spedireadesso

certificato AICEL sonosicuro negozio 2218

logo FEDESPEDI

logo FIATA