+39 3663849029     info@spedireadesso.com

  Categoria: Come spedire  
5 regole per spedire un pacco

Spedire pacchi è una tendenza molto diffusa ai giorni nostri. Capita sempre più spesso, infatti, di avere la necessità di far recapitare abbigliamento, oggetti personali, attrezzatura sportiva e tanto altro a quei parenti o amici che, per motivi di studio o lavoro, si trovano lontano da noi. Con l’era di internet, inoltre, sempre più persone decidono di vendere/acquistare prodotti online, facendoli recapitare, appunto tramite spedizione con corriere. Per questo motivo abbiamo pensato di stilare una lista con le 5 regole per spedire un pacco che ti aiuteranno a farlo senza avere più nessun problema. 

  1. controlla la lista degli oggetti proibiti
  2. utilizza l'imballaggio adeguato
  3. inserisci l'indirizzo corretto
  4. fatti trovare a casa per il ritiro
  5. non allarmarti se il ritiro subisce un ritardo

5 Regole per spedire pacchi con SpedireAdesso.com

Le regole che ti proponiamo sono poche e semplici, ma ti torneranno certamente utili per organizzare e gestire al meglio una spedizione con SpedireAdesso.com, dalla preparazione del pacco alla prenotazione online, dal ritiro fino alla consegna.

1. Controlla la lista degli oggetti proibiti

icona lista oggetti proibiti da spedirePrima di preparare il pacco devi conoscere gli oggetti  che non possono essere spediti. Ogni spedizioniere, infatti, ha una lista di oggetti proibiti che va rispettata. Rientrano in questa categoria, ad esempio, quegli oggetti che non sono ammessi in certi stati oppure quegli oggetti particolarmente fragili e delicati per cui sono richieste specifiche modalità di spedizione. SpedireAdesso.com ha stilato una lista degli oggetti proibiti che include, ad esempio, tabacco, sigarette, infiammabili, vetro, liquidi, alimenti facilmente deperibili, etc. Affinché la spedizione vada a buon fine è assolutamente necessario non inserire all’interno di un pacco da spedire nessun oggetto incluso in tale lista. Il motivo è che questi oggetti potrebbero causare danni sia al contenuto del tuo pacco sia a quello degli altri. Puoi consultare la nostra lista delle merci ammesse in una spedizione nella sezione Risorse in fondo a questa pagina.

2. Utilizza l'imballaggio adeguato

icona imballaggio spedizioneLa migliore garanzia di una spedizione è l’imballaggio. Se vuoi essere sicuro che ciò che spedisci non si danneggi, devi prestare molta attenzione all’imballaggio. Esistono numerosi materiali per imballaggio che possono esserti utile durante questa operazione, soprattutto per gli oggetti che richiedono una precisa protezione. I pacchi spediti subiscono vari spostamenti prima di giungere a destinazione viaggiando disposti uno sopra l’altro all’interno di furgoni, subendo quindi delle pressioni. Considerando, poi, che non tutti i corrieri trattano i pacchi come se fossero oggetti preziosi, l’imballaggio corretto rappresenta dunque l’unica protezione certa per il tuo pacco. Se pratichi un imballo adeguato, infatti, il contenuto del tuo pacco sarà al sicuro nonostante le vibrazioni, le pressioni e gli urti di vario genere. Eccoti qui un esempio per farti capire meglio perché l’imballaggio è un passo decisivo quando devi spedire merci.
Se inserisci una bottiglia di vino all’interno del pacco senza imballarla, sicuramente la bottiglia al primo dosso si spaccherà e il vino si riverserà sul tuo pacco e sugli altri. Un problema davvero grosso! Perché? Pensa se nel pacco accanto al tuo ci sia un pacco che contiene un computer. Il vino fuoriuscito dal tuo pacco lo rovinerebbe del tutto. E tu, non solo non avresti diritto ad alcun rimborso per i danni al tuo pacco, ma saresti addirittura chiamato a rispondere dei danni causati agli altri pacchi. Se invece avessi utilizzato le cantinette in polistirolo adatte alla spedizione di bottiglie in vetro contenente liquidi tutto questo non sarebbe mai accaduto. Pensaci bene prima di spedire oggetti senza averli imballati adeguatamente.

3. Inserisci l'indirizzo corretto nel modulo d'ordine 

insirisci indirizzo di spedizioneUn altro punto su cui devi fare attenzione è l’indirizzo. Accertati che sia l’indirizzo del mittente che quello del destinatario siano corretti e, soprattutto, che il nome di riferimento del mittente e quello del destinatario corrispondano a quelli indicati sul citofono. Il corriere che ha in carico la tua spedizione, cercherà sul citofono la il nome che hai fornito. Se nominativo da te indicato e nominativo sul citofono non corrispondono, il corriere naturalmente avrà problemi a portare a termine il ritiro o la consegna. Il nostro modulo d'ordine online è molto semplice da compilare, tuttavia presta sempre molta attenzione mentre inserisci tutti i dati.

4. Fatti trovare a casa per il ritiro

attendi a casa il corriere espressoSpedireAdesso.com include nelle tariffe di spedizione standard il ritiro e la consegna a domicilio. Ciò significa che nel giorno da te indicato e in quello previsto per la consegna, un corriere si recherà presso il tuo domicilio e tu dovrai rimanere in casa ad attenderlo. Queste informazioni sono fornite sia sul sito che dagli operatori del servizio clienti per cui, chiunque decide di spedire usufruendo del nostro servizio, sa che deve rispettare questa regola. Sappiamo che la fascia oraria è molto ampia, ma purtroppo sono i corrieri ad imporcelo e non possiamo fare altrimenti. Se proprio non puoi rimanere in casa ad aspettare il corriere allora contattaci. Ti indicheremo un centro di ritiro più vicino per portare lì il tuo pacco.

5. Non allarmarti se il ritiro subisce un ritardo

i tempi di consegna della spedizionePer quanto noi possiamo impegnarci al massimo e cercare di fare tutto alla perfezione, può capitare un ritardo nel ritiro del tuo pacco. I ritardi sono forse l’aspetto più antipatico di una spedizione, ed anche il più allarmante.  Le ragioni per cui un corriere ritarda sono, nella maggior parte dei casi, legati a problemi meteorologici, logistici o tecnici: un temporale, il traffico intenso, il furgone che va in panne. Noi comprendiamo la preoccupazione di un cliente che, non vedendo arrivare il corriere, inizia a preoccuparsi. Ma se è solamente passata qualche ora non c’è niente di cui allarmarsi. La fascia oraria del ritiro va dalle 09:00 alle 18:00. Se invece sono già le 17:00 e ancora del corriere non si ha neanche l’ombra, allora è giusto contattarci per verificare se ci sono realmente dei problemi. 

Ora che conoscete le 5 regole per spedire pacchi con SpedireAdesso.com siete pronti per effettuare una spedizione online in modo sicuro, veloce e conveniente.

bottone spedisci un pacco
SpedireAdesso s.r.l.s
eKomi seal

certificato AICEL sonosicuro negozio 2218

logo FEDESPEDI

certificato FIATA