festa sant'andrea scozia 30 novembre

La festa di Sant' Andrea si celebra ogni anno il 30 novembre. In Scozia è conosciuto come "Saunt Andra's Day" in scozzese o "Là Naomh Andrais Sona" in gaelico scozzese, ed è una festa nazionale ufficiale in Scozia. In questo giorno, gli scozzesi celebrano il santo patrono della Scozia. 
Si tratta di una giornata festiva nazionale ricca di eventi, che mette in mostra il meglio della cultura e del cibo scozzesi. 

 

Cos'è la festa di Sant'Andrea e come viene celebrata?

Non è chiaro come Sant'Andrea sia diventato il santo patrono della Scozia. È considerato un pescatore e uno dei primi apostoli di Gesù. Sant'Andrea fu condannato a morte dai romani in Grecia, ma dovette essere crocifisso su una croce diagonale. Non pensava di meritare di morire su una croce come Gesù. Questa croce diagonale è quella che appare oggi sulla bandiera scozzese, la cosiddetta Saltire.
La storia di Sant'Andrea e della bandiera Scozzese non finisce qui, c'è molto da scoprire.

In Scozia e in molti paesi associati alla Scozia, la festa di Sant' Andrea viene festeggiato come una celebrazione della cultura scozzese con cibo, musica e balli tradizionali scozzesi. In Scozia, questo giorno è considerato l'inizio della stagione dei festival invernali, che comprende il giorno di Sant'Andrea, Hogmanay e la notte di Berna. La città di St. Andrews e altre città festeggiano per una settimana. Puoi trovare le celebrazioni di Sant'Andrea in tutta la Scozia L'itinerario attuale può essere scaricato dal sito web di Visit Scotland.

La filosofia di Sant'Andrea era semplice. Condividi ciò che hai con i meno fortunati e sii gentile con gli altri. Ogni anno gli scozzesi celebrano questi principi con molti festival ed eventi speciali. Il cibo è una parte importante della cultura e in questi giorni vengono preparati dei piatti tipici.

Per quanto riguarda i giorni di ferie a lavoro, non è stato fino al 2006 che il parlamento scozzese ha approvato il St Andrew's Day Bank Holiday Act 2007, rendendo il giorno un giorno festivo ufficiale. Se il 30 novembre cade in un fine settimana, il lunedì successivo sarà un giorno festivo. Anche se è un giorno festivo, le banche non sono obbligate a chiudere ei datori di lavoro non sono obbligati a mettere in congedo i dipendenti. L'Università di St Andrews considera tradizionalmente questo giorno una vacanza per tutti gli studenti, ma non è una regola fissa.

Così anche per i corrieri sarà un giorno di festa in tutta la Scozia. Se devi prenotare un ritiro in Scozia, ricordati di farlo prima o dopo il 30 Novembre così da non avere problemi per la tua spedizione. Se invece spedisci un pacco dall'Italia alla Scozia in quei giorni, considera che potrebbe impegnare un giorno.

In ogni caso SpedireAdesso offre un servizio per spedire low cost in Italia e all'estero. Non esitare a contattarci per qualsiasi informazione su come spedire pacco tramite corriere espresso. Tra i servizi offerti vi ricordiamo che è possibile anche spedire pallet e bancali, ed attraverso il nuovo servizio di corrispondenza postale è possibile spedire lettere in Italia ed all'estero con francobollo digitale.

Martina Messina

Sono Martina Messina, nata nel 1993 e orgogliosamente siciliana. Da un po’ di tempo vivo a Torino dove conseguirò la laurea magistrale in Comunicazione, ICT e media. Sono appassionata di digital...